CON UNA GRANDISSIMA FESTA, UN SOLE SPETTACOLARE, SI È CONCLUSO IL 28 ° ANNUAL H.O.G.® RALLY EUROPA TUTTO DA RICORDARE …

harley-davidson-hog-rally-2019-cascais-3011.jpg

Più di 29.000 moto arrivate in Portogallo da più di 32 paesi; Oltre 7.500 moto si sono unite alla parata di chiusura dell’evento. Harley-Davidson® ha offerto ai propri clienti l’opportunità di provare la nuova moto elettrica LiveWire ™ e gli ultimi modelli Sportster®, Softail®, Touring e CVO ™. Harley-Davidson e Harley Owners Group (H.O.G.) sono tornati a Cascais, in Portogallo, per il 28 ° Annual European H.O.G. Rally dal 13 al 16 giugno 2019, a sette anni di distanza dal 21 ° Annual European H.O.G. Rally del 2012 sempre svoltosi a Cascais. L’evento di quest’anno è stato organizzato in stretta collaborazione con la città di Cascais e le moto hanno avuto accesso esclusivo al sito principale per quattro giorni interi. Situata a soli 30 km a ovest di Lisbona, Cascais è una città costiera da cartolina, circondata da dolci colline e da una splendida campagna, la città stessa è un labirinto di stradine acciottolate che conducono al suo storico porto e al lungomare. Fedele al motto di Cascais, “Comincia con la gente”, i piloti e i fan di Harley-Davidson hanno viaggiato da tutto il Portogallo, Spagna, Europa, dal Medio Oriente e alcuni da molto lontano come il Sud America, il Sud Africa e gli Stati Uniti d’America. Più di 50.000 partecipanti si sono crogiolati al sole dall’iconico lungomare di Cascais, con oltre 29.000 moto e i loro piloti che sfruttando le spettacolari strade e paesaggi si sono divertiti per l’intero weekend. Come al solito, i piloti si mescolavano e festeggiavano con la gente del posto accompagnati da una grande line-up di musica dal vivo suonata sul palco principale fino a tarda sera, dimostrando perfettamente il cameratismo che è al centro dell’Harley Owners Group.

harley-davidson-hog-rally-2019-cascais-3004.jpg

Gli ospiti VIP della sede Harley-Davidson a Milwaukee, USA, incluso il Chief Financial Officer di H-D, John Olin, e Karen Davidson – pronipote del fondatore dell’azienda originale William Davidson e figlia dell’iconico Willie G. Davidson. Karen ha trascorso il suo tempo all’evento, mescolandosi con i membri e la gente del posto, autografando giacche e moto. È stata anche ospite d’onore alla cerimonia di presentazione del Custom Bike Show di venerdì 14 giugno. La famosa sfilata di moto Harley-Davidson di sabato 15 giugno – guidata da Karen Davidson, rappresentanti dei chapter H.O.G. Portogallo rappresentanti dei chapter e portabandiera da dozzine di H.O.G. chapter da tutto il mondo – è stato il punto culminante per tutti i piloti e la gente del posto. Più di 7.500 moto hanno preso parte a questa sfilata di acciaio e di cromo, della lunghezza di quasi 11 km che ha attraversato alcune delle zone rurali e urbane più belle dell’Europa occidentale. La sfilata è iniziata dall’iconico circuito dell’Autodromo do Estoril prima di percorrere 32 km attraverso le colline di Sintra e lungo la costa atlantica, incluso Cabo da Roca, il punto più vicino in Europa agli Stati Uniti e accolto da una folla esultante lungo ogni chilometro di strada. Sul posto, le persone sono state accolte con una vasta gamma di opportunità col fine di essere coinvolti dal marchio Harley-Davidson, inclusa una zona Expo che consentiva alle persone di avvicinarsi a molti dei modelli più recenti della H-D, com l’opportunità per i non-rider di prova uno Sportster Iron 883 ™ statico su rulli (il Jumpstart), che ti fa curvare dandoti l’idea di cosa vuol dire guidare una H-D.

harley-davidson-hog-rally-2019-cascais-020.jpg

Una gradita sorpresa è stata la presenza della nuova moto elettriche LiveWire della Harley-Davidson, che ha attirato folle e code allo stand e creando un sacco di entusiasmo. Per quelli con patente motociclistica, un’area gratuita di Demo Rides ha permesso ai motociclisti di scegliere tra più di 20 modelli Harley-Davidson e portarli a fare un giro di prova guidato. E H-D Lisbon era anche a disposizione per offrire visite guidate, merchandise locale e assistenza per tutti gli H.O.G. Member. Secondo le autorità cittadine di Cascais il 28 ° Annual European H.O.G. Il rally ha assorbito la capacità quasi del 100% per hotel e i ristoranti del paesino e si stima che l’economia locale abbia beneficiato per diversi milioni di euro nel corso dell’evento. Bev English, International Events Manager di Harley-Davidson ha dichiarato: “Vorrei ringraziare le migliaia di bikers che hanno viaggiato da vicino e da lontano per partecipare al 28 ° Europeo annuale H.O.G. Rally a Cascais un evento così speciale. La domanda di tutto, dalle giostre demo al merchandise, alle persone in coda per Jumpstart ed Expo è stata incredibile e il bel tempo a Cascais ha creato un ambiente straordinario che nessuno dimenticherà mai. Vorrei inoltre estendere i miei ringraziamenti alle persone di Cascais e dell’area circostante che ci hanno abbracciato e hanno reso questa esperienza davvero eccezionale”. Il 29 ° Annual European H.O.G. rally si svolgerà a Portorose, in Slovenia, dal 18 al 20 giugno 2020. Non vediamo l’ora di darvi il benvenuto! Per maggiori informazioni sul programma annuale europeo H.O.G. Rally e altri eventi europei Harley-Davidson visitate il sito ufficiale.

harley-davidson-hog-rally-2019-040.jpg

Annunci