IL CAVO CHE CERCAVI LO PRODUCE OKYAMI

foto 4.jpg

In linea di massima i cavi vanno sostituiti, al più tardi, ogni 4/5 anni. Se da questo punto di vista il vostro veicolo non è in ordine… sarebbe meglio non sfidare la fortuna. Tutelare la propria sicurezza quando si viaggia in moto o scooter è importantissimo. E si fa anche attraverso la corretta manutenzione di motore e ciclistica. Il buon funzionamento dei cavi destinati a freni, frizione e acceleratore evita di rimanere a piedi per la rottura di uno di questi elementi (evento che capita più spesso di quanto si possa immaginare). OKYAMI, marchio di proprietà della Bergamaschi, prova a guadagnarsi la vostra fiducia attraverso una gamma cavi in acciaio ben concepita e soprattutto accompagnata da un corretto rapporto prezzo/prestazioni. Un enorme numero di modelli e versioni, destinati ad assistere il sistema frenante, a comandare la frizione (scooter a parte) e a gestire l’acceleratore, che copre una fetta importante del parco circolante (Bergamaschi indica una copertura di circa il 70%) e che pone tra i plus facilità e velocità di montaggio grazie al “plug and play” che evita qualsiasi modifica: i cavi hanno la giusta lunghezza, guaine, raccordi, guarnizioni e attacchi specifici per il motociclo/scooter sul quale andranno installati. Dal punto di vista costruttivo, per consentire il miglior funzionamento, l’interno dei cavi è rivestito con tubo in HDPE (polietilene ad alta densità), l’esterno è rivestito in PVC. Per ridurre al minimo il rischio di deformazioni o rotture durante i cambiamenti climatici la OKYAMI  utilizza sui giunti coperture e soffietti in gomma.  I cavi interni sono lubrificati con un olio speciale per resistere al congelamento fino a -18°C. Come accennato si tratta di una produzione aftermarket “made in Europa”, che punta sulla qualità senza compromessi (in molti casi valutata superiore a quella della componentistica del primo impianto). Per arrivare a questo risultato ogni singolo cavo è testato a lungo e non riserva sorprese. La gamma cavi OKYAMI non si ferma alla ciclistica. Bergamaschi ha aggiunto in magazzino anche le versioni per contachilometri e contagiri e prevede in futuro di allargare ulteriormente il tiro con i cavi che comandano l’apertura sella e bauletto, quelli stabilizzatori per scooter a 3 ruote e altro ancora. Il marchio OKYAMI è distribuito da BERGAMASCHI.

foto 3.jpg