ROCKSTAR ENERGY HUSQVARNA FACTORY RACING, TUTTO PRONTO PER LA SECONDA STAGIONE DEL WORLD ENDURO SUPER SERIES 2019

Bolt Billy - FE 450 .jpg

Billy Bolt, Graham Jarvis e Alfredo Gomez del Team Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing sono pronti per l’inizio della World Enduro Super Series 2019, che inizierà il 10 maggio con l’Extreme XL Lagares in Portogallo. In vista di questa entusiasmante seconda stagione della competizione WESS. Il Team andrà in gara dovendo difendere il campione del WESS ’18 Billy Bolt. Nell’ottenere l’ambito titolo la scorsa stagione, il giovane britannico ha dimostrato abilità, determinazione, velocità e capacità di adattarsi al campionato nella disciplina mista. Per il 2019 Bolt inizierà la difesa del suo titolo World Enduro Super Series dopo uno stop forzato. Lavorando duramente per tornare in forma, Bolt si è concentrato nella difesa del suo titolo facendo tutto il possibile per portare la sua moto Rockstar Energy Husqvarna Factory sul gradino più alto del podio. A partire dal campionato WESS del 2019, pienamente in forma e fortemente motivato, Alfredo Gomez entra nella serie di quest’anno incentrata sull’affermarsi come contendente al campionato. Gomez è pronto a mostrare ciò che è capace di fare all’aperto, a partire da Extreme XL Lagares – un evento che, come il compagno di squadra Bolt, ha già vinto. Il più esperto pilota della Rockstar Energy Husqvarna Factory, Graham Jarvis, ha recentemente esteso il suo accordo con il team e continuerà a gareggiare fino alla fine del 2020. Previsto per competere in alcuni round selezionati della serie WESS di quest’anno, Jarvis parteciperà anche a ulteriori eventi hard enduro di alto profilo in tutta Europa e oltre oceano. La World Enduro Super Series 2019 inizia con tre eventi in quattro settimane, con inizio in Portogallo il 10-12 maggio con l’Extreme XL Lagares, prima di recarsi in Francia il weekend successivo per il Trèfle Lozérien. Poi, dopo un’interruzione di una settimana, il team Rockstar Energy Husqvarna Factory tornerà in azione e si dirigerà all’iconico ErzbergRodeo. Billy Bolt: “Nonostante tutto quello che ho passato da quando ho vinto il titolo WESS 2018, non vedo l’ora di iniziare il campionato di quest’anno. Ovviamente, vincere il titolo l’anno scorso è stato fantastico. Ho imparato tanto, ho fatto delle belle gare e l’intero team ha fatto un lavoro fantastico. Spero davvero che possiamo fare lo stesso quest’anno. Certamente non arriverò alla nuova serie al 100%, ma è quello che è, e so che una volta superate le prime tre gare avrò un po’ di tempo per fare il punto e spingere di più per i restanti eventi. Sono in moto da soli quattro mesi dopo il mio infortunio, ma sembra che le cose vanno abbastanza bene. Ho solo bisogno di più tempo in moto. La serie sembra davvero buona quest’anno. Personalmente, voglio fare di meglio a Erzberg e Romaniacs. Ma voglio ottenere il maggior numero di punti possibili in campionato sin dalle prime gare e poi quando la mia forma fisica in moto migliorerà, spingerò più forte che potrò. Sarà un campionato serrato, ma ho un grande team di persone dietro di me quindi con un po’ di tempo so che posso davvero iniziare a lottare per il podio. Vincere a Lagares è stato un modo fantastico di iniziare la serie lo scorso anno, le cose sono diverse quest’anno ma sono pronto a dare il 100% e lottare per il titolo WESS”. Graham Jarvis: “Il mio piano è di concentrarmi sulle grandi gare estreme di quest’anno. Sto invecchiando e con alcune gare così ravvicinate sarà più difficile per me recuperare tra loro. Ma amo ancora competere e penso di avere ancora molto da offrire al team.

Jarvis Graham TE 300i .jpg

L’esperienza è sempre un vantaggio, quindi spero di poterla usare a mio vantaggio contro i piloti più giovani. L’unico problema per me è che quasi tutti hanno esperienza anche nelle gare estreme. Erzberg è l’obiettivo principale. Mi piace davvero quella gara e sarebbe bello se potessi sfidarmi per un’altra vittoria. Se riesco a conquistare Erzberg o Romaniacs sarò più che felice. Ho già fatto alcune gare quest’anno che mi hanno dimostrato che posso ancora vincere, ma con la mia età, in realtà, qualsiasi vittoria è buona. Ho intenzione di gareggiare sul TE 300i per tutte le gare. Ci sono stati alcuni grandi miglioramenti con la moto, e mi sento davvero bene con questa”. Alfredo Gomez: “Siamo molto vicini al campionato WESS del 2019, con Extreme XL Lagares. Ho sempre fatto bene in quella gara, quindi non vedo l’ora partecipare. So di poter fare bene nelle gare estreme del campionato, ne ho già conquistati alcune in passato, e mi sono allenato nei test di enduro e nelle sezioni veloci, quindi cercherò di essere vicino ai vertici anche in quelle gare. Ho lavorato duramente per tornare più forte dall’infortunio, quindi spero che non accada nulla di strano quest’anno e sperare di avere una buona stagione. Le gare vincenti sono importanti ma, come ha dimostrato l’anno scorso, il pilota più consistente è colui che otterrà il titolo. Quest’anno abbiamo cinque gare estreme, quindi mi giocherò il tutto per tutto“. Andi Hölzl – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing Team Manager: “Non vediamo l’ora che inizi il campionato WESS del 2019. Essere in grado di competere con una squadra completa al round di apertura è davvero positivo. Avere Billy in gara insieme a Graham e Alfredo significa che partiremo con un grande vantaggio. Certo, non sarà facile per Billy. Non ha avuto il tempo di allenarsi in moto cosa di cui aveva veramente bisogno, ma sappiamo tutti di cosa è capace e sappiamo che farà tutto il possibile per dare il massimo e difendere il suo titolo WESS. Il 2018 è stata una stagione incredibile per Billy e sta ancora imparando, diventando sempre più forte. Difendere un titolo non è mai facile, soprattutto quando l’infortunio ti ha impedito di allenarti e guidare per molti mesi, ma Billy inizia la nuova serie come campione in carica per molte ottime ragioni. Siamo anche felici di vedere cosa potrà fare Alfredo quest’anno. Alfredo ha molta esperienza ora e sa cos’è necessario fare bene in tutte le gare. Ha molte motivazioni e vuole veramente mostrare cosa può fare in termini di risultati. Non per ultimo, abbiamo Graham, un pilota che senza dubbio può ancora vincere. La sua età racconta molto, sempre di più ogni anno, ma tutti sanno solo lui di cosa è capace. Sebbene non sia in competizione con la serie WESS, siamo molto contenti che gareggerà insieme a Billy e Alfredo in almeno cinque eventi WESS, così come altre competizioni hard enduro in tutto il mondo. Inoltre, le nuove moto rappresentano un grande passo in avanti: tutti i piloti sono molto contenti e lo sviluppo dei modelli a 2 tempi ad iniezione è davvero positivo. Non vediamo l’ora che arrivino dei buoni risultati”. Calendario – 2019 World Enduro Super Series – Round 1: 10-12 maggio: Toyota Porto Extreme XL Lagares (Portogallo) – Round 2: 17-19 maggio: Trèfle Lozérien AMV (Francia) – Round 3: 30 maggio-2 giugno: Erzbergrodeo Hare Scramble (Austria) – Round 4: 21-23 giugno: Hixpania Hard Enduro (Spagna) – Round 5: 30 luglio-4 agosto: Romaniac (Romania) – Round 6: 21-22 settembre: Hawkstone Park Cross Country (Regno Unito) – Round 7: 5-6 ottobre: ​​BR2 Enduro Solsona (Spagna) – Round 8: 2 novembre: Getzen Rodeo (Germania).

Gomez Alfredo - TE 300i.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...