NASCE BLUE BIKE CAMP, IL PUNTO DI RIFERIMENTO DEL MONDO ADVENTURE YAMAHA

2019_yam_xtz1200_eu_mlnm4_sta_001-63617

Corsi di guida e giri-avventura in sella alle Yamaha XT1200Z Super Ténéré, nel bellissimo scenario naturale dell’Alta Val Tidone. Da tempo si sentiva l’esigenza di un riferimento targato Yamaha nell’emergente mondo delle maxi-enduro adventure. Oggi nasce Blue Bike Camp, innanzitutto una scuola di guida off-road legata agli appassionati motociclisti della casa dei tre diapason, ma anche un organizzatore di giri di gruppo sugli splendidi sterrati dell’Alta Val Tidone e dintorni. Blue Bike Camp, creato dall’esperto e pluricampione mondiale manager di enduro Daniele Madrigali, sarà caratterizzato quindi da corsi di guida di vario livello e giri-avventura (adventour) per moto Yamaha e non solo (verranno accettati motociclisti con qualunque marca), con la disponibilità di un parco mezzi composto dalle XT1200Z Super Ténéré, per chi intendesse noleggiarle. L’obiettivo della scuola è quello di dare ai possessori di maxi-enduro la tecnica di guida per utilizzare la loro moto anche in fuoristrada, prendendo confidenza con le dimensioni “importanti” dei loro mezzi, con corsi ed esercizi appositamente studiati. I partecipanti avranno modo di scoprire o migliorare le proprie capacità di guida in fuoristrada, sfruttando poi quanto appreso nei tour guidati su percorsi adatti alle moto adventure, in sicurezza e divertimento. Scenario e location in perfetto stile adventure: Scenario di questa nuova scuola dedicata al fuoristrada sarà l’Alta Val Tidone, uno dei territori meno conosciuti tra le valli piacentine e quindi tutto da scoprire in sella alle due ruote. Blue Bike Camp lavorerà in condivisione con il Comune Alta Val Tidone per la pratica del fuoristrada sulle sue strade, in perfetta sintonia con il territorio e con l’obiettivo di valorizzare e promuoverne le caratteristiche turistico-paesaggistiche, culturali e gastronomiche. Blue Bike Camp avrà base di ospitalità e training nella cornice del Mulino Borgo Lentino, a Nibbiano (PC), una location di prestigio storico e culturale, oltre che situata in posizione baricentrica e facile da raggiungere dall’autostrada A21. Il mulino, parte di un complesso di origine medioevale, conserva la testimonianza della tipica tradizione legata alla produzione delle farine, tramandata grazie al Museo della Civiltà Mugnaia, inserito nella struttura, e al percorso della “Strada dei Mulini” ideato dall’omonima associazione che si occupa di valorizzare e conservare la tradizione molitoria della vallata. I corsi di guida: : Saranno 4 le date dei corsi di livello Base, che si terranno nell’arco di una giornata e saranno aperti a tutti (anche moto non Yamaha): 12 maggio, 15 giugno, 6 luglio e 7 settembre. I corsi saranno aperti a un numero massimo di 10 motociclisti, che potranno partecipare con moto proprie di ogni marca o utilizzando le Yamaha XT1200Z Super Ténéré fornite dall’organizzazione a richiesta. I corsi saranno tenuti da istruttori esperti, campioni di grandi sfide fuoristrada del passato, pronti a trasmettere la loro esperienza e i loro segreti ai partecipanti. Per informazioni e iscrizioni ai corsi visitate il sito! Il costo comprende il corso di guida, un welcome coffee e un pranzo con cucina tipica. Blue Bike Camp rilascerà un attestato di frequenza a fine corso. Gli adventour: Saranno 3 i percorsi dei tour avventura proposti da Blue Bike Camp adatti alle caratteristiche tecniche delle moto Adventure, con lunghezze e difficoltà crescenti (da 70 a 130 km).  Si svolgeranno in gruppo di massimo 10 motociclisti con due guide esperte e autorizzate allo scopo. La partenza sarà dalla base del Mulino Borgo Lentino di Nibbiano, per dirigersi prima verso la preziosa zona dei vigneti piacentini, per proseguire su magnifiche strade bianche in sottobosco fino ai quasi 1.500 mt del Monte Penice e, quindi, per una sosta pranzo. A seguire, attraverso scenari naturali sorprendenti e di estrema bellezza, i percorsi proseguiranno verso la Val Trebbia passando dalla sua “capitale” Bobbio, per poi rientrare verso il campo base. I tour si terranno il giorno seguente rispetto alle giornate dei corsi, per dare anche a chi avrà seguito il corso stesso l’opportunità di misurarsi da subito con gli insegnamenti acquisiti, attraverso l’utilizzo della moto su percorsi stradali veri e godibili in piena libertà. Le date dei tour saranno: 16 giugno, 7 luglio e 8 settembre. Per i costi di partecipazione, costo per il noleggio della moto visitate il sito. Technical Partner: Technical Partner di Blue Bike Camp sono YAMAHA (moto), ACERBIS (accessori), AIROH (caschi), ARIETE (occhiali) e CONTINENTAL (pneumatici). Patrocinio: Un ringraziamento particolare al Comune di Alta Val Tidone che collabora attivamente con l’organizzazione, concedendo a Blue Bike Camp il suo patrocinio. Social: I corsi di guida, gli adventour e le attività di Blue Bike Camp saranno raccontate anche attraverso le pagine social ufficiali Facebook e Instagram.