HONDA GL1800 GOLD WING 2018

Fin dal debutto nel 1975 come GL1000, la Gold Wing è stata considerata la massima espressione del Gran Turismo, una moto dalla potenza, raffinatezza e affidabilità tali da far viaggiare due persone verso le destinazioni più lontane in assoluto comfort. Il nome “Gold Wing” è così diventato sinonimo di lunghi viaggi e di eccellenza per il mototurismo.115606_2018_GL1800_Gold_Wing.jpg

Così, per il 2018, la GL1800 Gold Wing prende una nuova direzione. Forte del suo motore boxer a 6 cilindri, completamente ridisegnato, vanta un’erogazione di coppia e di potenza straordinarie, ma è più compatta, più leggera e più agile, una ‘Luxury Tourer’ concepita per veri “bikers” che vogliono viaggiare, anche a pieno carico e con il passeggero, con stile e nel più assoluto comfort.

31754_2015_GL1800_Gold_Wing.jpg

Il risultato è che l’appeal della nuova Gold Wing è più ampio, per raggiungere motociclisti più giovani e dinamici, senza trascurare tutti coloro che in questa sontuosa 6 cilindri hanno sempre trovato la massima espressione del comfort di viaggio. A suo agio sia nei percorsi cittadini che tra le curve extraurbane e sulle veloci autostrade, la nuova Gold Wing è ora una moto da usare, semplicemente, sempre.

“Desideravamo che la nostra nuova Gold Wing mantenesse il lusso che la contraddistingue, diventando però una moto più versatile, capace di soddisfare le esigenze dei clienti sia in città sia in viaggio, e più entusiasmante da guidare che mai. Siamo ripartiti da zero e abbiamo reso la nuova Gold Wing più compatta e più leggera, aggiungendo tutti i componenti e le opzioni elettroniche che desiderano i motociclisti contemporanei. Oggi, come nel 1975, è una delle bandiere tecnologiche di Honda, e siamo davvero orgogliosi di iniziare un nuovo capitolo di una storia così appassionante”. (Mr Yutaka Nakanishi, Large Project Leader (LPL) GL1800 Gold Wing 2018)

La nuova GL1800 Gold Wing sarà disponibile sul mercato italiano in 3 versioni. Il modello base è dotato di valigie laterali, parabrezza standard e prevede il cambio manuale a 6 rapporti con retromarcia elettrica. La versione denominata “Tour” prevede il top box e il parabrezza alto ed è offerta in due versioni: con cambio manuale a 6 rapporti e retromarcia elettrica oppure con cambio a doppia frizione DCT (Dual Clutch Transmission) a 7 rapporti e funzionalità ‘Walking Mode’ avanti/indietro. A seconda della versione, la riduzione di peso rispetto al modello uscente arriva fino a 48kg in meno.

115660_2018_GL1800_Gold_Wing_Tour.jpg

Motore e telaio sono stati progettati congiuntamente, per avanzare la posizione di guida e creare una moto molto più compatta. Il telaio a doppio trave in alluminio è costruito intorno alla rivoluzionaria sospensione anteriore, che ha permesso di spostare il motore più avanti. La ruota anteriore, infatti, si muove verso l’alto o il basso su una traiettoria più verticale, offrendo un eccellente controllo e grande stabilità dell’avantreno, grazie alla notevole rigidità complessiva e alla sostanziale riduzione degli attriti. Lo smorzamento idraulico della sospensione è regolato elettronicamente.

115647_2018_GL1800_Gold_Wing_Tour.jpg

Il nuovo motore boxer a 6 cilindri ha conservato inalterata l’entusiasmante erogazione di potenza e coppia. È stato aggiunto il comando del gas Throttle By Wire, con 4 Riding Mode: TOUR, SPORT, ECON e RAIN. Il controllo di trazione HSTC (Honda Selectable Torque Control) mantiene sempre stabile la ruota posteriore e, come la regolazione delle sospensioni e l’azione dell’impianto frenante combinato (D-CBS) con ABS, varia in base al Riding Mode selezionato. L’assistenza per le partenze in salita HSA (Hill Start Assist) e il sistema Start&Stop, enfatizzano ulteriormente l’esperienza di guida e migliorano l’efficienza dei consumi.

Il cambio manuale è ora a 6 rapporti, mentre il cambio a doppia frizione DCT è a 7 rapporti, e prevede impostazioni specifiche per ogni Riding Mode in termini di rilascio delle frizioni, velocità delle cambiate e gamma di regimi ai quali avvengono i passaggi alle marce superiori/inferiori. Il cambio DCT offre anche la funzione di avanzamento lento avanti e indietro (Walking Mode) per facilitare le manovre di parcheggio. La versione con cambio manuale a 6 rapporti prevede la retromarcia elettrica come sul precedente modello.

Ma soprattutto la Gold Wing 2018 offre un senso di libertà completamente nuovo, che si traduce in puro divertimento di guida. Il miglioramento delle prestazioni è accompagnato da livelli di relax ancora superiori: la carenatura elegante e aerodinamica incanala efficacemente l’aria intorno al pilota e al passeggero, il parabrezza è regolabile elettricamente e le selle assicurano il massimo comfort. Nuove funzionalità come il sistema Smart‑Key, la connettività Apple CarPlay e Bluetooth, aumentano la praticità.

La qualità delle verniciature della nuova Gold Wing è assoluta. La parte superiore delle sovrastrutture presenta un’intensa tonalità di colore e uno spesso rivestimento trasparente che, abbinato alla sella in cuoio pieno fiore con finiture di alta qualità, esalta la perfezione dei dettagli. La parte inferiore, legata all’immagine della meccanica, presenta linee nette che accentuano l’impatto visivo complessivo.

Annunci